“La botanica delle bugie” di Elisa Casseri

Elisa Casseri racconta il percorso di crescita e il comune tormento di quattro adolescenti ne “La botanica delle bugie”. Un dramma geniale, psicologico e sociale, che ricorrendo a una continua metafora ritrae il fallimento degli adulti, dell’infelicità che si finge contentezza, o normalità articolo pubblicato su Lucia Libri.it   Quanto ci influenzano le opinioni degli…

#VideoBook n°1 “Le male Fimmine”: donne Ribelli e Scandalose

  La mia vena polemica non è tardata ad arrivare, ve la mostro in tutto il suo splendore nel primo video dei  #VideoBook n°1 “Le male Fimmine”: donne Ribelli e Scandalose in cui vi parlo di “Storie della buona notte per bambine ribelli” di Elena Favilli e Francesca Cavallo (Mondadori) e “Scandalose” di Cristina De…

“Il bambino Giovanni Falcone” di Angelo Di Liberto

<<Ma cosa credono questi signori? Credono che mi stia salvando la vita? Io non ho paura di morire Sono siciliano, io>>.   Dell’uomo Giovanni Falcone, del magistrato, di quell’eroe di Palermo come spesso viene erroneamente definito, ucciso quel tragico 23 maggio 1992 per mano di Cosa Nostra, conosciamo ogni cosa. Del picciriddu, della sua infanzia,…

“Nel Romanzo” di Luciano Accomando

“Nel romanzo” (Leima edizioni, pag. 271) è il libro esordio del regista siciliano Luciano Accomando, autore del film documentario sulle storie di successo degli immigrati in Sicilia,  “Immagini dal vero” . Un noir, poliziesco che già dalla copertina, che celebra le opere di Escher, suggerisce una lettura assai articolata, carica di intrigo, suspense e simbologie…

The Quick – finalmente si ritorna al gothic vero!

Nell’Inghilterra vittoriana e umida di fine Ottocento ritorna, per noi amanti della gothic novel, un vero horror vecchio stile : The Quick – misteri vampiri e sale da tè di Lauren Owen, (Fazi editore, pag, 528, traduzione di Lucia Olivieri ). Fin dalla grafica della copertina: semplice, elegante e stilizzata, il libro della Fazi attira l’attenzione del…

“Le ragazze” di Emma Cline. Siamo sicuri che sia un capolavoro?

Le ragazze di Emma Cline (Einaudi editore) ritenuto un caso editoriale, è sicuramente un romanzo ben scritto, che riesce a conquistare il lettore, ma siamo sicuri che questo libro valga 5 milione di dollari? È davvero così grandioso come ci hanno fatto credere? Non ci stupisca il fatto che a scriverlo sia una “appena” ventisettenne…