“Ti aspetto sotto casa mia” di Katia Tamburello: sette interviste a Ginevra

Qui la video intervista https://youtu.be/X5_aiXFUMOc Ginevra è una metropoli sommersa, ambigua e per certi versi anche misteriosa. Con le sue mille anime, etnie e testimonianze nascoste, si mostra come un caleidoscopio di esistenze raminghe, e vissuti personali, talvolta stupefacenti. (articolo pubblicato su LuciaLibri : https://www.lucialibri.it/2022/05/17/ginevra-voci-donna-orrori/) Katia Tamburello, scrittrice, giornalista e docente di origini palermitane che…

“Sangue corrotto” la poesia di denuncia di Felicia Buonomo

È possibile sentirsi terra di nessuno, isola, o uno «sguardo di candela sulla distanza» quando l’amore si tramuta in oblìo e costringe a sentirsi debitori o elemosinanti.La lesione o, per dirla con le parole della scrittrice Felicia Buonomo, la crepa derivata dall’attrito di forze opposte che si resistono: da una parte dall’amore “a cuore aperto”…

“Museo animale” di Carlos Fonseca

All’alba del nuovo millennio, un giovane curatore di un museo di storia naturale del New Jersey riceve un invito da Giovanna Luxembourg, una celebre stilista di moda affascinata dal mondo animale. La donna gli propone di partecipare a un progetto di studio per una futura mostra, avviando così una relazione intensa e ambigua, in cui…

“Il segreto delle gemelle” di Hanieh Ghashghaei

Due gemelle, Golnar e Golbahar, litigano continuamente durante il giorno: Golbahar, la più pigra, resta a riposare mentre la sorella deve svolgere i lavori di casa. Una notte, durante un sogno, vengono invase da dèi malvagi e divise in due mondi diversi. Una storia che l’iraniana Hanieh Ghashghaei racconta con parole e figure oniriche e…

la poesia unpolitically correct di Alessandra Carnaroli

Chi necessita di consolazione corri dalla mamma, questa poesia è disturbante e matrigna. Ma fa anche sorridere. «Una lametta/ mentre mi depilo sbagliare/rotta come nave alla deriva/ cavare corpi/ estranei/ dagli occhi/ buttarli in mare». Istantanea. Dirompente. Caustica. La poesia di Alessandra Carnaroli nella raccolta pubblicata da Einaudi, dal titolo “50 tentati suicidi più 50…

Il castigo di Alyssa – un fantasy di Antonia Calabrese

È in uscita il nuovo romanzo di Antonia Calabrese, “Il castigo di Alyssa”, un fantasy contemporaneo ispirato agli archetipi della donna-sirena e della donna-ninfa in cui emergono componenti di conflitto morale e di crisi d’identità. Tre figure femminili tra mito e realtà, la nonna, la figlia e la nipote, e i loro rispettivi tormenti e…

“Lo sputo” di Marzia Sabella. La storia di Serafina Battaglia

l coraggio di una donna disperata, la prima a testimoniare contro la mafia, in pagine pervase da una ironia sottile seppure amara, dove si susseguono delitti, funerali, lutti, vendette e sangue, ma senza nessuna enfasi o retorica, come un reportage in bianco e nero.

“Ricette di guerra”- il ricettario semplice della Seconda grande guerra

“RICETTE DI GUERRA 1940/1944  per una cucina semplice semplice” di Amalia de Sanctis con testi di Cesare de Sanctis a cura e con prefazione di Leo Osslan de Sanctis, pubblicato da Fefe editore. Il libro è un  long seller alla seconda edizione molto rinforzata rispetto all’uscita di 15 anni fa. • IL LIBRO – Gli orrori della Seconda Guerra Mondiale, la “zia…

“A-mors”, amore e morte nella poesia di Stefano Marchese

Esistono varie interpretazioni della parola amore: secondo alcuni studiosi il termine risalirebbe al sanscrito kama, con il significato di desiderio viscerale; un’altra interpretazione rimanderebbe  la parola al verbo greco mao, che indica un’attrazione esteriore istintuale;  l’interpretazione latina della parola amore invece, a-mors, significa senza morte.  Amore, senza morte.   «la morte non esiste/lo spirito non può…